domenica 21 ottobre 2012

Riciclo creativo dei vasetti degli omogeneizzati (parte prima)

Chi è mamma come me ed ha iniziato a svezzare il suo cucciolo/a si sarà accorta che i vasetti degli omogeneizati una volta usati restano senza una destinazione ben precisa oltre a quella della raccolta differenziata vetro/metallo. Siccome ho sempre amato i piccoli contenitori ed ho visto che continuavano ad accumularsi nel mio ripostiglio, ho deciso di dar loro nuova vita. Una buona parte li riutilizzo mettendoci dentro il brodo vegetale o le verdure passate o la carne o il pesto fatti da me e che poi congelo. Ma anche così me ne avanzavano sempre molti. Allora ho pensato di dipingere i coperchi coprendo le scritte prima con cementite, poi con colori acrilici ed infine con una vernice trasparente di finitura. Ed eccoli, sono carini vero?

Contenitori per bottoni, nastrini, perline,......

Contenitori per matriale di cancelleria: temperamatite, gomme, spille, puntine,....

Per realizzarli vi serviranno:
- vasetti di omogeneizzati (ma anche vasi di altri alimenti)
- cementite all'acqua o fondo gesso acrilico
. pennelli
- colori acrilici
- flatting trasparente all'acqua (opaco o lucido)
- e tanta tanta fantasia!!!

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...