lunedì 3 dicembre 2012

Red velvet cake

Oggi 3 dicembre: S.Ilaria....il suo primo onomastico meritava una torta speciale. Ho deciso la red velvet perchè il rosso anticipa già il Natale e tra i dolci americani che sto sperimentando non poteva mancare questo. Molto soffice all'interno per la presenza del latticello, la base non ha bisogno di bagna e il frosting è davvero delizioso.
Red velvet cake

Ingredienti:
120 gr burro
300 gr zucchero
2 uova
20 gr cacao amaro
40 ml colorante rosso
1 bustina di vanillina
300 gr farina "oo"
1 cucchiaino di sale
240 gr latticello (125 gr yogurt bianco + 115 gr latte+ 1 cucchiaino di succo di limone lasciati riposare 20 minuti)
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di bicarbonato
Crema:
250 gr mascarpone
250 gr philadelphia
250 gr panna fresca non zuccherata
110 gr zucchero
1 cucchiaio succo di limone

Ho montato il burro morbido con lo zucchero, ho aggiunto le uova e la vanillina. Ho versato la farina e il latticello poi il colorante e il cacao col sale. In una tazzina ho fatto reagire il bicarbonato con l'aceto e poi versato il tutto nel composto.
Ho foderato di carta forno il fondo di due tortiere di 22 cm di diametro e diviso il composto in 2. Infornato in forno caldo a 190 ° per 30 minuti.
Per il frosting ho montato la panna con lo zucchero, poi ho amalgamato philadelphia e mascarpone e succo di limone. Ho tagliato i dischi in due sezioni e hop farcito con il frosting, ho ricoperto tutto con la crema e creato le decorazioni. Ho guarnito con ciliegie candite.

2 commenti:

  1. sono qui grazie a kreattiva, quante cose interessanti fai! questa torta è un po' che mi riprometto di provarci a farla, può darsi che per queste feste mi cimenti. Da oggi sono tua follower

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee per aver visitato il mio blog e per essere mia nuova follower....da oggi ti seguirò anche io!
      Ps: provaci è facile da fare!!!
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...