martedì 17 settembre 2013

Puntinismo con carta vetrata e ferro da stiro

Siccome Ilaria ha ricominciato a svegliarsi ogni ora durante la notte (saranno i canini?) ma dorme bene dalle 7 alle 9, io, non riuscendo più a prender sonno, mi alzo  e ne approfitto per creare. Stamattina ho letto un post interessantissimo (http://www.tanacreativa.blogspot.it/2013/05/puntinismo.html ) ed ho deciso subito di metterlo in pratica.
Eccovi un facile tutorial per realizzare coi bambini dei quadretti puntinisti utilizzando carta vetrata, colori a cera, tela e ferro da stiro.
 
 1. Ho disegnato velocemente coi pasteli a cera sulla carta vetrata "La Seine à Courbevoie" di George Seurat.
 2. Ho preso un pezzo di tela avanzato da vecchi ritagli e riscaldato il ferro da stiro.
 3. ho posizionato sulla tela la carta vetrata con il lato disegnato rivolto verso la tela.
 4. Ho passatoil ferro per circa un minuto sulla carta vetrata.
 5. Ecco il risultato: La grana della carta vetrata e quella della tela danno un'effetto di puntinismo.
6. Ho dato qualche ritocco con dei puntini di cera e ho aggiunto una cornice. Et voilà!
 
Il mio risultato non è eccezionale, avrei dovuto usare una carta vetrata a grana più grossa...ma alle 7 del mattino ho optato per quello che avevo in casa! Cmq lo rifarò cercando di dosare bene i colori a cera e soprattutto i tempi di stiratura.

Chi di voi ci vuole provare? Fatemi sapere e buon lavoro!

4 commenti:

  1. Ciao Lucia! Grazie di essere passata nel mio blog! Divertente vero questa attività?! Ai bimbi è piaciuta tantissimo! Con la carta vetro più grossa non viene benissimo... quella che hai usato è perfetta! A presto Chantal

    RispondiElimina
  2. Ah ste mamme creative!Siamo sempre,sempre all'opera!dovremmo farci una maglietta da portare in giro con stampato"io sono una NO PERDI TEMPO!cosa dici?sei propio brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai prorio ragione! Penso che le mamme che non hanno voglia dicono che non hanno tempo, le mamme che non hanno tempo hanno voglia di fare e si ritagliano momenti per creare! Io sono della seconda specie....ma vorrei un pizzico di tempo in più! Grazie per i tuoi complimenti.
      A presto.
      Ciao.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...