giovedì 17 gennaio 2019

Pasta modellabile senza cottura, senza cremor tartaro, completamente edibile


Oggi vi darò una ricetta. Prendo in prestito ingredienti che avete in tutte le cucine per realizzare una cosa facilissima che piace a tutti i bambini.
Sto per darvi la ricetta del DIDO'FATTO IN CASA, senza cremor tartaro, senza cottura e soprattutto edibile e atossico.
Spesso vedendo qualche attività che faccio mi scrivono, "che bello, ma come faccio? Il mio piccolo mette tutto in bocca".
Eccomi qui allora con questa ricettina, presentata ne #larubricadilucia su Italian mom's style, adatta per tutti i bimbi ma soprattutto per piccini.



Vi serviranno:
  •   2 bicchieri di farina
  •   1 bicchiere di sale fino
  •   1 bicchiere di acqua bollente
  •   1/2 bicchiere di amido di mais (maizena)
  •   2 cucchiai di olio d'oliva
  •   2 cucchiai di succo di limone
  •   coloranti alimentari in gel ( vi bastano il giallo, il rosso e il blu)
  •   qualche goccia di essenza di vaniglia o mandorla

In una ciotola capiente mettete tutti gli ingredienti secchi e mescolateli con un cucchiaio.
Aggiungete olio, succo di limone e qualche goccia di essenza alimentare.
Aggiungete l'acqua bollente e mescolate per far amalgamare.
Spostate il panetto su un piano di legno o della cucina e impastate con le mani fino ad ottenere una pasta morbida e corposa che non si appiccica alle mani.
Formate un salsicciotto e dividetelo in 6 parti uguali.
Mettete due gocce di colorante in gel su ogni porzione di didò e impastate fino ad ottenere un colore uniforme. Per non macchiarvi le mani potete indossare dei guanti monouso.
Continuate formando tutti i colori.
Se volete un colore più carico aggiungete altre gocce di colorante.


Il didò è pronto per essere manipolato da piccole manine curiose.
Richiusa in sacchetti di plastica la vostra pasta modellabile si conserva per più di un mese....sempre se resiste ai rimescolamenti vari.
Ma ora che avete visto che è facilissima potete realizzarla in qualsiasi momento.


Buon divertimento!

giovedì 10 gennaio 2019

Festone di fiocchi di neve con centrini di carta

Sapete a me dispiace sempre che la casa si svuoti dai mille colori del Natale, smontato l'albero, tolto il fuoriporta e tutti i piccoli decori in giro per casa mi sembra tutto vuoto. Ogni anno allora, per scacciare questa nostalgia, mi invento qualcosa che possa abbellire la casa.
Quest'anno ho pensato ad una cosa facile, da fare coi bambini, da poter appendere al muro della zona giorno per rallegrarla.
Ho realizzato un FESTONE DI FIOCCHI DI NEVE coi centrini di carta, quelli sotto dolci e l'ho presentata nel consueto appuintamanto del giovedì su Italian mom's style.


Vi spiego come farli.

Materiali necessari:

  • centrini di carta, quelli per dolci (diametro 10 o 15 cm)
  • un pennello a punta tonda morbido
  • acquerelli (nei toni invernali azzurro, blu primario, rosa, verde acqua)
  • matita
  • forbici
  • cordoncino o nastrino

sabato 5 gennaio 2019

Re magi con rotoli di cartone e carta da regalo riciclata

Domani sarà il giorno dell'Epifania a portarsi via tutte le festività natalizie e già mi dispiace. ma ho deciso di creare qualcosa in onore dei Re magi che raggiungono la capanna guidati dalla stella cometa. Erano dei  saggi astronomi che,  guidati da un astro giunsero da Oriente a Gerusalemme per adorare il Bambino Gesu portando dei preziosi doni. Melchiorre, Baldassarre e Gaspare sono un po offuscati dalla vecchina con scopa e sacco pieno di doni e carbone, forse perchè non portano doni ai bimbi. 
Io ho deciso di raccontare ai miei bambini la loro storia perchè hanno un ruolo importante nel presepe e per farlo ho deciso di realizzarli con loro.
Vi presento allora i RE MAGI in cartone e  carta da regalo riciclata presentati ne #larubricadilucia su Italian Mom's style.


Sono semplicissimi da fare, vi spiego come.

Materiali necessari:
3 rotoli di carta igienica finita
6 strisce di carta da regalo riciclata (4x17 cm)
colla stick
forbici
una matita
un pennarello nero
un foglio bianco (una striscia 4x7cm)(due striscioline 0,5x8cm)
occhietti mobili adesivi (facoltativi)
3 pom pom piccolissimi (facoltativi)

Come si fanno:
Prendete della carta da regalo (strisce che avanzano da tagli o quella dei regali scartati e non ancora gettata) e tagliate 6 strisce di 4 centimetri lunghe 7. 
Incollate tre strisce alla base di tre rotoli di cartone. 
Tagliate le restanti strisce di carta formando i triangolini delle corone. 
Incollate anche queste strisce nella parte superiore dei rotoli. 
Dalla carta bianca tagliate tre strisce di 4 centimetri per 7 e create le frange per ottenere le barbe. Tagliate poi 6 stisce sottili, lunghe 8 cm per creare i capelli. 
Avvolgete le frange e le strisce dei capelli ad una matita per ottenere i riccioli.
Incollate barba e capelli ad ogni re. 
Completate applicando gli occhi, il pom pom per nasino e disegnando la bocca.
Facili e carini vero?
Vi auguro un anno pieno di gioco e divertimento coi vostri bimbi.

Non dimenticate di seguirmi anche su 
https://www.instagram.com/lucia_oggimisentocreativa/

A presto!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...