giovedì 16 maggio 2019

La scatola azzura con sabbia cinetica fatta in casa

Sembra proprio che la bella stagione si faccia desiderare quest'anno, nell'attesa voglio proporvi un gioco che piace a grandi e piccini: la sabbia cinetica.



Dalla foto notate che è stata proposta in una scatola; si tratta della "scatola azzurra".
La scatola azzurra è un materiale educativo pensato per avvicinare i bambini al mondo della natura pur restando in casa o in classe. Dora Kalff, psicanalista svizzera allieva di Jung, comprese che allontanare i bambini dalla natura aveva un effetto nocivo su di loro e introdusse coi suoi piccoli pazienti  la "sand box" per ravvicinarli avvicinarli al modo naturale. Azzurra come il mare e il cielo, due dei quattro elementi naturali dal colore che infonde pace e serenità. La scatola veniva riempita di sabbia mettendo a disposizione elementi naturali come sassi, conchiglie, legni e i bambini potevano divertirsi a spostare i vari elementi ricavandone molteplici benefici.

domenica 5 maggio 2019

Caccia agli insetti sensoriale con riso colorato

Oggi ho proposto una piccola caccia agli insetti in vassoio.
In un prato di riso colorato di verde hanno pescato con le pinzette gli insetti abbinandoli alle schede ispirate al metodo Montessori fatte da me. 
Gli insetti, del marchio @safariltd, sono dettagliati e realistici. 
Le schede con foto dell'insetto reale riportano nomenclatura in stampato maiuscolo che è il primo carattere di lettura che viene insegnato nelle scuole.
Come sempre il gioco poi è diventato sensoriale e sono passati ai travasi e far finta di creare cibi.





Se volete fare anche voi il riso colorato vi serviranno:
- 300/400 gr di riso
- un sacchetto per alimenti
- un cucchiaio di aceto di vino bianco
- colorante alimentare verde

Mettete il riso nel sacchetto. In una tazzina da caffè mescolate l'aceto con il colorante (se usate quello in gel bastano 4/4 gocce, quello liquido mezza fialetta).
versate tutto sul riso. Chiudete il sacchetto e massaggiatelo, agitatelo fino a tingere tutto il riso.
Aprite il sacchetto e lasciate asciugare il riso. Per accelerare il processo poptete metterlo in un vassoio. Dopo un paio di ore il riso colorato è pronto!






giovedì 11 aprile 2019

Decori di Pasqua con la tecnica del "dripping"

La Pasqua si sta avvicinando e non potevamo lasciare la casa spoglia.
Così ho realizzato coi miei bambini una divertente attività e col risultato abbiamo fatto dei decori di Pasqua. L'attività è stata presentata nella mia rubrica del giovedì su Italian mom's style che da oggi si chiamerà - IMPARARE GIOCANDO a cura di LUCIA di https://www.instagram.com/lucia_oggimisentocreativa/.

Abbiamo dipinto in modo divertentissimo e piegato della carta a fisarmonica, infilandola poi ad uno stecchino di legno infilzato ad un tappo di sughero come supporto per farla stare in piedi.
Ovviamente ho scelto due figure in tema: il coniglietto e l'uovo.
La cosa più particolare di tutto e la più divertente è la tecnica che abbiamo usato per decorare la carta. Abbiamo schizzato col pennello dei colori ad acquerello usando la tecnica artistica del "dripping", tecnica ideata da Jackson Pollock artista statunitense del secolo scorso divenuto famoso proprio per le sue enormi tele di colori sgocciolati dal pennello o direttamente dai barattoli. noi semplifichiamo un po la tecnica usando acquerelli e cartoncini ma il divertimento di creare un'opera casuale resta invariato.


Ecco come abbiamo fatto.

Materiali necesari:
- cartoncini colorati
- spiedini di legno
- tappi di sughero
- acquerelli
- 4 vasetti
- nastro adesivo colorato (washi tape), facoltativo
- due o tre pezzetti di cartone
- un punteruolo o una matita appuntita

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...